Interpuente presenta…

KAAXIL

Gabriela Flores, artista salvadoregna residente in Repubblica Dominicana.

Dopo un incidente automobilistico ed un licenziamento ingiustificato, Gabi impara a realizzare accessori in tessuto che durante la riabilitazione servono per riprendersi non solo fisicamente ma anche psicologicamente.

Di fronte ad una crisi di lavoro decide di iniziare a vendere le sue creazioni, fra i familiari e le amiche e così, grazie al passaparola ed al supporto della sua famiglia e marito  il suo passatempo prende forma e diventa un negozio reale.

1

Kryssia Mercadologa & Julie progettista, salvadoregne residenti  in El Salvador sono le artiste dietro Coco Canela.

Da piccole sviluppano questo desiderio di  fare qualcosa insieme. Hanno cominciato con la realizzazione delle proprie scarpe solo per essere viste da amici e da lì è iniziata tutta questa nuova storia, insieme hanno decisso di imparere l’arte di fare le scarpe, inspirate nei gusti e passioni di Julie e Kryssia, la spiaggia, i colori e le storie d’amore.

 

 

2

 

Andrea Altamirano

Salvadoregna, attualmente produttrice e designer della sua  linea di ceramiche fatte e disegnate a mano, e una designer freelance per progetti grafici ambientali, arte murale e scenografia per programmi di TV.

 

3

 

Jacqueline Suriano
Di origine cinese, cresciuta in El Salvador. Crescendo ha sempre avuto una mescolanza di culture e influenze da entrambi i lati della sua famiglia, il suo lato materno ha sempre motivato verso l’arte e il suo lato paterno più sul business ed imprenditoriale. Avendo sviluppato un apprezzamento per entrambe le parti, dalla più tenera età ha inclinato la sua passione verso l’arte e ha deciso di studiare per un BFA in Fashion Design alla Parsons New School of Design.

Dopo la laurea e stage in diverse aziende, ha deciso di iniziare la sua propria azienda con sede in El Salvador con l’unica missione di mostrare al mondo ciò  di cui i salvadoregni sono capaci.

4

 

Carla Levy

Proprietaria di PUFFINS,  attraverso la quale si dedica a fare una delle cose che piacciono di più all’artista: Illustrazione.

PUFFINS è dedicata all’area di progettazione e grafica personalizzata su argomenti della vita quotidiana; Carla è anche il fondatore di Fat Kid Studio® dove lavora il suo lato commerciale con design e marchi personalizzati.

5

 

Tania del Carmen.

 

Salvadoregna e residente in Italia.
Realizza pignate per mantenere viva la tradizione più comune delle feste salvadoregne, la pioggia di caramelle.

6

 

STEFANO PRIANO

Geologo e fotografo per passione.
Conosce El Salvador per motivi di lavoro nel 2008, e si innamora dei colori, la gente e la cultura salvadoregna, e per rendere omaggio ad un paese per lui indimenticabile mostra le sue fotografie che rappresentano le emozioni quotidiane dei posti e gli abitanti che ha conosciuto.

7

 

LUNA SOFIA

 

Ha un legame poetico con El Salvador.

Attualmente risiede in Zaragoza, Spagna e rende omaggio al paese che tanto vuole bene con le sue fotografie.

8

 

LA BANDA DE PAZ

Salvadoregni residenti in Italia.

Rappresentano il folklor di El Salvador nella sua massima espressione; ragazzi giovani che mantengono vive, con la loro musica e ritmo, le radici del proprio paese.

9

 

HANDMADE WITH LOVE

Luca e Lilly.

 

Lilliana è salvadoregna, residente in provincia di Milano.
La sua passione per la decorazione e l’esclusività la portano a realizzare disegni per ogni occasione.

 

10

 

CRISTINA OLIVO

Prittrice

Salvadoregna residente in Italia da oltre una decada.
La pittura è il suo modo di mantenere vivi i colori e le sensazioni di El Salvador.

 

11

 

MARCELA VILANOVA
SIR CUS

 

Sir Cus è il direttore del circo e presenta gli eroi e le eroine degli spettacoli più splendidi dei grandi tendoni e le più misteriose creature di piccole fiere. Con il suo monocolo e baffi Sir Cus converte dettagli quotidiani in gadget che ci riempiono di sorrisi, creature di felicità, animali, acrobati e clown ed i nostri amici fedeli prendono vita con tessuti colorati e disegni personalizzati.

12

 

INGRID VALERIANO

Grafico e stilista

Residente in El Salvador, studia communicazione visuale e successivamente aggiorna il suo curriculum con un diploma di disegno di moda, concettualizzazione, e processi di progettazione di tendenze,  design  la globalizzazione.

In aprile 2014 lancia la sua prima collezione “stazione dolce” dove presenta i vestiti linea donna e abbigliamento per bambini per una nota marca, mesi più tardi ottiene la sua quota al London Street Fashion settimana britannica, presentando i suoi progetti sotto il concetto di moda urbana.

13

SIVAR PACKERS

Carlos e Jaime.
Due ragazzi che mostrano i posti mozzafiatto del paese.

1

INTERPUENTE
Rete di scambio culturale e di lavoro.

Rocío Bolaños, promotore di eventi culturali e collabora in maniera indipendente con il consolato di El Salvador.
Salvadoregna residente in Italia.

L’approccio di questa rete di scambio culturale e di lavoro è stato istituito con l’obiettivo di promuovere la cultura latino-americana, creare, unire, condividere e ottenere una integrazione sociale di qualità reale.

Uno degli obiettivi principali è quello di avere sempre di più la partecipazione di alleati, associazioni,  volontari e aziende interessati a partecipare nella creazione di eventi e la loro diffusione, il tutto con una frequenza che aumenterà nel corso del tempo.

R2

El pase de diapositivas requiere JavaScript.

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s